Il gatto dagli occhi di giada (1977)

Aprile 22, 2022 - Tempo di lettura: ~1 minuto

Bel thrilling all'italiana, posteriore a Profondo Rosso e dal quale riprende alcuni temi ed alcune tecniche consolidate di costruzione della storia e della tensione.

Una giovane cabarettista, quasi per caso, si trova testimone di un omicidio di un anziano farmacista. Da quel momento il thriller cercherà di ucciderla, per evitare di essere scoperto. Lei si rivolgerà ad un amico poliziotto che inizierà ad indagare e scoprire un passato sepolto e da dimenticare.

Buona la recitazione, la storia e tutti gli elementi filmici classici del genere, per un film che vale certamente la pena vedere.

Consigliato.

Il gatto dagli occhi di giada (1977): https://www.mymovies.it/film/1977/il-gatto-dagli-occhi-di-giada/


Omicidio per vocazione (1968)

Aprile 21, 2022 - Tempo di lettura: ~1 minuto

Gradevole thriller all'italiana della prima fase (fine anni '60).

Un casellante, investito sui binari, lascia una eredità alle tre figlie ed al figlio adottivo Janot, con un ritardo cognitivo, mettendo come clausola il fatto che l'eredità sarà disponibile solo dopo la sua morte. L'eredità è davvero cospicua e naturalmente inizieranno subito ad emergere rancori e sospetti.

Ben presto, qualcuno inizierà a colpire, ed anche il povero Janot verrà ucciso, rendendo disponibile l'eredità. Ma...

Il film non è certamente un capolavoro, ma si lascia guardare senza particolari patemi e vi farà compagnia per un'oretta e mezza.

Consigliato.

Omicidio per vocazione (1968): https://www.mymovies.it/film/1968/omicidio-per-vocazione/


The Brain Eaters (1958)

Aprile 13, 2022 - Tempo di lettura: ~1 minuto

In una piccola città dell'Illinois viene rinvenuto un razzo misterioso. Dopo poco, gli abitanti della città iniziano a scomparire, per ricomparire poco tempo dopo, apparentemente immutati, ma in realtà preda dei "mangiatori di cervello", esseri invasori che sono in grado di connettersi al cervello e renderlo schiavo.

Stupendo film anni '50, pieno di tutta la paccottiglia americana anti-russa che ci regala un'oretta di ottimo film di fantascienza. Leggo che il film era liberamente ispirato ad un racconto di Heinlein.

Il film in sè non è malaccio ed è sicuramente da vedere. Contiene anche alcune scene degne di valore e non posso dire che sia recitato male (per la media dei film di science fiction degli anni '50).

Da vedere, ripeto, meglio se in compagnia di amici per commentare le scene più divertenti.

The Brain Eaters (1958): https://www.mymovies.it/film/1958/the-brain-eaters/


Gappa, il mostro che minaccia il mondo (1970)

Aprile 11, 2022 - Tempo di lettura: ~1 minuto

Un imprenditore senza scrupoli decide di costruire un'isola e popolarla di animali esotici. Per questo motivo invia una squadra di scienziati a recuperare creature adatte allo scopo. Su un'isola vulcanica il gruppo di esploratori trova un uovo preistorico dal quale esce una creatura che viene catturata e portata a Tokyo.

Si rivelerà essere una antica creatura e non sarà la sola! Il padre e la madre del cucciolo inizieranno la loro ricerca, guidati dai suoi richiami disperati.

Film assolutamente da vedere, con i classici mostroni giapponesi che distruggono le città e le musichette con i flautini in sottofondo. Tutti i personaggi ne usciranno migliorati, compreso l'imprenditore che riscopre il valore della famiglia.

Gappa, il mostro che minaccia il mondo (1970): https://www.mymovies.it/film/1970/gappa-il-mostro-che-minaccia-il-mondo/


L'incredibile Mr. X (1948)

Aprile 7, 2022 - Tempo di lettura: ~1 minuto

Meraviglioso thriller/noir con una splendida sceneggiatura.

Christine Faber, da poco vedova, vive delle notti tormentate a causa del fatto che sente la voce di suo marito chiamarla verso la scogliera. Un misterioso "spiritista" di nome Alexis entra in contatto con lei per poterla aiutare a parlare con il marito.

Nulla però è come sembra e non è facile capire sino a che punto fidarsi di lui o di sua sorella, che si sente in dovere di aiutarla.

Il film è meraviglioso e da guardare. Molti film moderni dovrebbero ri-guardare questi capolavori per ritrovare la bussola e per capire che, più che gli effetti speciali, sono necessarie solide sceneggiature e buona recitazione.

L'incredibile Mr. X (1948): https://it.wikipedia.org/wiki/The_Amazing_Mr._X


Beyond Reanimator (2003)

Marzo 30, 2022 - Tempo di lettura: ~1 minuto

1990: un bambino vede una creatura mostruosa che uccide sua sorella. L'artefice di tutto è il professor Herbert West (RE-Animator) che si diverte a far tornare in vita i morti.

2003: 13 anni dopo. Il bambino è diventato grande e lavora come medico in un penitenziario. Nello stesso penitenziario lavora anche West, condannato per i suoi crimini.

2022: 9 anni dopo. Io mi vedo questo film cercando di capire qualcosa. Dopo il 40° minuto la sceneggiatura sembra scritta da un branco di nutrie impazzite e da quel punto in avanti è solo delizia per gli amanti del trash.

Da guardare solo se siete amanti della serie.

Beyond Reanimator (2003): https://www.mymovies.it/film/2003/beyond-reanimator/


Informazioni

Film recensiti al 13 aprile 2022: 183
----
Pre Anni '50: 16
'51 - '60: 28
'61 - '70: 35
'71 - '80: 23
'81 - '90: 14
'91 - '00: 7
'01 - '10: 19
'11 - '20: 42